Il Monitore Medico – Gli speciali

Gli speciali tratti da Il Monitore Medico: interviste e approfondimenti ad opera degli Specialisti del Gruppo LARC.

INFERTILITÀ FEMMINILE: LE CAUSE PIÙ COMUNI E GLI APPROCCI TERAPEUTICI

INFERTILITÀ FEMMINILE: LE CAUSE PIÙ COMUNI E GLI APPROCCI TERAPEUTICI

I rilevamenti statistici più recenti hanno evidenziato che il numero dei bambini che nascono in Italia in un anno è uno dei più bassi d’Europa e del mondo con un indice di natalità (numero nati per coppia) che nel 2018 era 1,29. Tralasciando le motivazioni sociali di questo dato, una delle cause più importanti è l’aumento dell’infertilità maschile e femminile.…

Leggi tutto

INFERTILITÀ MASCHILE: CAUSE E RIMEDI

INFERTILITÀ MASCHILE: CAUSE E RIMEDI

Con infertilità maschile si intende una ridotta o assente capacità riproduttiva, spesso dovuta ad una insufficiente produzione di spermatozoi. In medicina, si distingue tra infertilità primaria o secondaria, nel caso in cui sia insorta dopo un precedente periodo di fertilità. Questa problematica riguarda circa il 5-10% dei maschi adulti, ed è una problematica in incremento. Inoltre bisogna considerare che da…

Leggi tutto

ISTEROSCOPIA: LA RIVOLUZIONE DELLA DIAGNOSTICA GINECOLOGICA

ISTEROSCOPIA: LA RIVOLUZIONE DELLA DIAGNOSTICA GINECOLOGICA

Indolore, è l’esame per il miglior studio  della cavità uterina. In che cosa consiste l’esame? L’isteroscopia non è altro che lo studio della cavità uterina: considerato oggi il “gold standard” (cioè l’esame diagnostico più accurato) per la diagnosi ed il trattamento delle patologie endouterine,  questo accertamento viene eseguito con una telecamera di pochi millimetri all’interno uno strumento (isteroscopio) che tramite…

Leggi tutto

ACCESSO AGLI ACCOMPAGNATORI DEI PAZIENTI

Dal 15 ottobre 2021 si comunica che l’accesso è consentito agli accompagnatori
strettamente necessari (disabili, anziani, minori, donne in gravidanza) previa verifica di validità della Certificazione Verde (Green Pass).

Norme di comportamento per accedere presso le sedi del Gruppo LARC:

  • In caso di febbre superiore a 37.5°, tosse secca, difficoltà respiratoria acuta, rinite, mal di gola, dolore muscolare/spossatezza, nausea/vomito/diarrea, alterazione di olfatto/gusto non accedere alla sede, ricontattarci telefonicamente per spostare l’appuntamento
  • Arrivare all’appuntamento con 15 minuti di anticipo
  • Presentarsi senza accompagnatori, se non strettamente necessario (disabili, minori e gravidanza)
  • Se possibile scaricare da questo link il questionario di pre-triage; il questionario dovrà essere compilato in ogni sua parte e consegnato il giorno dell'esame, all'ingresso della sede, dove verrà comunque rilevata, come da Normative sopra citate, la temperatura corporea con termometro a distanza
  • Indossare correttamente la mascherina di protezione