CHECK UP – Personalizzato

Il Check up personalizzato del Gruppo LARC offre la possibilità di studiare percorsi di prevenzione individuali. Il Medico Specialista in Medicina Interna, dopo aver valutato gli esami di laboratorio preliminari sotto indicati ed aver effettuato la prima Visita anamnestica, richiederà altri eventuali esami necessari a valutare lo stato di salute di ciascuno, in base alle abitudini di vita, sintomatologia, età, sesso o ereditarietà. Il percorso diagnostico sarà seguito da una Visita conclusiva con lo Specialista in Medicina Interna, per valutare insieme i risultati del percorso diagnostico.

Prenota il tuo Check up LARC, qui.

Check up personalizzato

Comprende:

  • Prima Visita anamnestica

  • Esami di laboratorio: glicemia, creatinina, emocromo, AST, ALT, gammaGT, colesterolo totale e HDL, trigliceridi, acido urico, esame urine e TSH reflex

  • Tre prestazioni scelte dal Medico, di Diagnostica e/o Visite Specialistiche. Eventuali successivi accertamenti verranno eseguiti con lo sconto del 10% sulla tariffa privata

  • Visita internistica conclusiva

ACCESSO AGLI ACCOMPAGNATORI DEI PAZIENTI

Dal 15 ottobre 2021 si comunica che l’accesso è consentito agli accompagnatori
strettamente necessari (disabili, anziani, minori, donne in gravidanza) previa verifica di validità della Certificazione Verde (Green Pass).

Norme di comportamento per accedere presso le sedi del Gruppo LARC:

  • In caso di febbre superiore a 37.5°, tosse secca, difficoltà respiratoria acuta, rinite, mal di gola, dolore muscolare/spossatezza, nausea/vomito/diarrea, alterazione di olfatto/gusto non accedere alla sede, ricontattarci telefonicamente per spostare l’appuntamento
  • Arrivare all’appuntamento con 15 minuti di anticipo
  • Presentarsi senza accompagnatori, se non strettamente necessario (disabili, minori e gravidanza)
  • Se possibile scaricare da questo link il questionario di pre-triage; il questionario dovrà essere compilato in ogni sua parte e consegnato il giorno dell'esame, all'ingresso della sede, dove verrà comunque rilevata, come da Normative sopra citate, la temperatura corporea con termometro a distanza
  • Indossare correttamente la mascherina di protezione