Metodi per il controllo della progressione della miopia

Per il Corso sono previsti 3 crediti E.C.M.

 

9 Giugno 2022


LARC CORSO VENEZIA 10, TORINO 

Per ottenere i crediti occorre apporre sul registro presenze la propria firma, all’inizio ed al termine dell’evento e riconsegnare, firmati e completati in ogni loro parte, i questionari di valutazione di apprendimento.

  • La partecipazione alla conferenza è gratuita ma soggetta a riconferma da parte della Segreteria Organizzativa. Posti disponibili: 55.
    Compilando la scheda di iscrizione, che potete scaricare cliccando sull’icona al fondo di questo articolo, o iscrivendosi online tramite il form alla vostra destra, vi verrà inviata la conferma di partecipazione, tramite email, entro 3 giorni dal ricevimento della richiesta.
    Si prega di avvisare la segreteria organizzativa nel caso in cui, ad iscrizione effettuata, foste impossibilitati a partecipare.

Corso accreditato per :

Medici Specialisti in:

  • MMG Medicina Generale (medico di famiglia)
  • Medicina del Lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro
  • Oftalmologia
  • Pediatria
  • Pediatri di libera scelta
  • Ortottista

Metodi per il controllo della progressione della miopia

La condizione miopica è il disordine oculare più frequente. Raggiunge il 90% nella popolazione adulta di razza asiatica e valori compresi tra il 20% ed il 50% nella popolazione europea e degli Stati Uniti.
Non va considerata semplicemente come un difetto di vista in occhi peraltro sani: infatti nei miopi sono più frequenti la maculopatia e il distacco della retina, la cataratta si manifesta più precocemente ed il glaucoma è di gestione più difficile.
Quindi il costo socio-economico della miopia è assai elevato. La Società Mondiale di Oftalmologia e Strabismo lo riporta equivalente a 268 miliardi di dollari, a livello mondiale.
Ma vi sono anche altri fattori che ci spingono a ricevere e valutare metodi che riducano la progressione miopica. E’ noto infatti che nella miopia la componente ereditaria è evidente, anche se complessa (attualmente ci sono circa 20 geni indagati come possibili cause, da soli o in associazione tra loro).
Questo fa sì che le famiglie si sentano in qualche modo “responsabili” verso il figlio miope e ci chiedano con insistenza se non vi siano delle strategie per ridurre l’avanzamento della miopia.
La risposta è che qualcosa si sta muovendo, ma è nostro dovere informare correttamente le famiglie sul punto cui le nostre conoscenze sono giunte e proporre metodi che abbiano basi scientifiche, anche se ancora attendiamo dati e risposte definitivi.

PROGRAMMA

Ore 19.15 APERITIVO
Ore 19.45 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
Ore 20.00 Saluto di benvenuto e introduzione sulla miopia
Prof. Filippo Vitale Brovarone – Specialista in Oculistica e Consulente LARC
Ore 20.30 Trattamento con atropina 0,01%
Prof. Luigi Bauchiero – Specialista in Oculistica e Consulente LARC
Ore 21.00 Trattamento con atropina 0,05%
Dr.ssa Patrizia Catellino – Specialista in Oftalmologia e Consulente LARC
Ore 21.30 Trattamento con lenti contro defocus periferico
Prof. Filippo Vitale Brovarone – Specialista in Clinica Oculista e Consulente LARC
Ore 22.00 TAVOLA ROTONDA E DISCUSSIONE FINALE
Ore 23.00 CHIUSURA DEI LAVORI E PROVE DI VALUTAZIONE DI APPRENDIMENTO