Per la diagnosi dei DSA, Disturbi Specifici dell’Apprendimento (cioè  tutte le difficoltà legate alla dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia), è ora disponibile un nuovo servizio dedicato presso LARC MOMBARCARO.

All’inizio della scuola elementare i bambini possono incontrare alcune difficoltà nell’imparare la lettura, la scrittura o le operazioni matematiche: sono difficoltà che solitamente si superano nel corso dell’anno. Quando, invece, queste difficoltà persistono, nonostante l’impegno del bambino, è possibile trovarsi di fronte a delle situazioni che vengono chiamate “DSA”, cioè disturbi specifici dell’apprendimento. È bene sottolineare che i bambini con DSA hanno un livello cognitivo adeguato
alla loro età, ma hanno un personale stile di apprendimento che non sempre coincide con lo standard richiesto dalla scuola, pur potendo raggiungere gli stessi obiettivi scolastici dei coetanei. Quindi è importante capire in modo precoce se sussistono difficoltà di apprendimento, per poter aiutare il bambino a trovare gli strumenti e le strategie di apprendimento più adeguate ed evitare che viva negativamente gli ostacoli che incontra a scuola. Ricevere una diagnosi DSA rappresenta il punto di partenza che permette di dare un nome a questi problemi e degli strumenti per affrontarli nella quotidianità.

L’accordo Stato-Regioni del 2012 ha definito valide, ai fini dell’applicazione delle misure previste dalla legge 170/2010, le diagnosi effettuate sia presso i servizi pubblici e gli enti accreditati con il SSN, sia presso professionisti e strutture private. Da oggi, Il Gruppo LARC offre anche questo servizio, con una nuova équipe interdisciplinare che risponda alle richieste di diagnosi e trattamento, in tempi molto ridotti rispetto alle attese presso le strutture del SSN. L’equipe di LARC MOMBARCARO comprende le figure professionali previste dall’accordo Stato-Regioni: Neuropsichiatra infantile, Psicologo, Logopedista e Neuropsicomotricista.
Alle famiglie, viene proposto un percorso di sei incontri per la diagnosi DSA da parte dell’equipe interdisciplinare. Il bambino viene accolto dallo Specialista in Neuropscichiatria infantile, all’incontro seguiranno le valutazioni cognitive con la Psicologa e delle abilità scolastiche con la Logopedista. Al termine del percorso viene consegnata ai genitori una valutazione specifica che dovrà essere convalidata presso l’ASL di appartenenza e consegnata agli insegnanti per la predisposizione del Piano Didattico Personalizzato (PDP) dove saranno indicate le strategie e gli strumenti compensativi e dispensativi da usare per sostenere l’apprendimento.

Per maggiori info e prenotazioni, tel. 011.0341777 o rivolgiti presso la sede di Via Mombarcaro 80.
Per approfondimenti sui DSA, leggi l’articolo pubblicato sul Monitore Medico n.2/2020.