DERMATOLOGIA

“Prenota la tua Visita Dermatologica a Torino, Ciriè e Pinerolo.  Affidati ai nostri specialisti in dermatologia per curare e prevenire le malattie della pelle

La dermatologia è la branca della medicina che si occupa del tessuto cutaneo, delle sue lesioni e dei tessuti connessi (es. capelli, unghie).

Il dermatologo si occupa, nello specifico, della diagnosi e del trattamento medico nei pazienti colpiti da patologie della cute e del tessuto sottocutaneo.
Le principali malattie della pelle trattate dalla dermatologia, possono avere una causa genetica, infettiva (batterica, virale o micotica), infiammatoria, immunitaria, oncologica, allergologica.

Tra quelle più comuni troviamo: dermatiti (da stress, allergiche da contatto, fotoallergie, dermatite seborroica) , infezioni della cute da parte di batteri e virus e funghi, infestazioni da parassiti, acne, psoriasi, eczema e orticaria.
La dermatologia si occupa, inoltre, anche di malattie dermatologiche pediatriche, dell’invecchiamento cutaneo, dei tumori della pelle e delle allergopatie cutanee.

Le specializzazioni della dermatologia

Come per tutte le specializzazioni mediche anche la dermatologia si suddivide in rami specialistici, tra cui:

  • oncologica, che si occupa di diagnosi e terapia dei tumori cutanei ( melanoma e non melanoma)
  • estetica, focalizzata sugli inestetismi della pelle come: nei, cicatrici, smagliature, peli in eccesso e rughe
  • tricologica, che studia e tratta le patologie del cuoio capelluto e dei peli, come ad esempio il diradamento e assottigliamento dei capelli; alopecia, caduta dei capelli
  • pediatrica, che si occupa delle necessità dermatologiche dei neonati, dei bambini e degli adolescenti;
  • venereologica, il dermatologo veneorologo cura tutte le malattie che sono sessualmente trasmissibili.

Visita Dermatologica: cos’è e a cosa serve?

mappatura nei

La visita dermatologica costituisce il primo passo per prevenire e curare le malattie della pelle, e ha l’obiettivo di accertare (con l’eventuale utilizzo del dermatoscopio o della lampada con lente) la presenza di patologie del tessuto cutaneo o degli annessi cutanei (capelli, peli, unghie) e predisporre un’adeguata terapia.
La visita di dermatologia consente, infatti, di verificare – in maniera non invasiva e indolore – lo stato di salute della pelle, individuando eventuali disturbi e tenendo sotto controllo l’andamento di patologie per le quali il paziente è già in cura.

Quando è consigliato sottoporsi ad una visita dermatologica

É consigliato rivolgersi al dermatologo se si avvertono sintomi come prurito, rossore e cambiamenti dell’aspetto della pelle.
Tutti i disturbi a carico della pelle, come anomalie a livello dei nei, eruzioni cutanee, presenza di pomfi, vescicole, sono oggetto di osservazione dermatologica e vanno monitorati attraverso una visita specialistica dermatologica.
La visita dermatologica può essere anche indicata per la diagnosi e la cura di patologie del capello e del cuoio capelluto.
Alcune patologie dermatologiche come la psoriasi e le dermatiti e l’acne prevedono visite di controllo frequenti.
È, inoltre, consigliato effettuare screening annuali per diagnosticare tempestivamente, e dunque trattare con maggiore successo, eventuali tumori della pelle.

La prevenzione dermatologica : il controllo dei nei

La prevenzione inizia dallo stile di vita, da semplici accorgimenti come evitare l’esposizione prolungata e intensa al sole, utilizzare sempre filtri solari ed imparare a conoscere ed osservare la propria pelle.
Una volta all’anno è consigliabile eseguire una visita dermatologica con controllo dei nei, per individuare anche minimi segnali di pericolo che devono essere interpretati dall’occhio esperto dello Specialista Dermatologo, aiutato dal Dermatoscopio in epiluminescenza.
Il controllo dei nei è rivolto principalmente alla prevenzione del melanoma, il tumore maligno della pelle, in qualche caso molto aggressivo, che si origina dalle stesse cellule di cui è costituito il neo.
Con la prevenzione anche i tumori cutanei non melanoma possono essere identificati e precocemente trattati
Presso i centri LARC è possibile effettuare il controllo dei nei e la mappatura nei con tecnologia FotoFinder, la tecnica più avanzata in questo ambito che consente uno screening approfondito e generale di tutta l’epidermide, con fotografia delle macrozone (es. schiena, addome) e delle lesioni sospette in epiluminescenza.

La dermatologia estetica

La dermatologia estetica è una specialità della medicina rivolta allo studio ed alla cura degli inestetismi cutanei.

Il team di Medici del Gruppo LARC, altamente formato e specializzato in Chirurgia Plastico Ricostruttiva e Dermatologia possono consigliarti i trattamenti medici più adatti alla tua pelle. finalizzati a curare le imperfezioni del viso e del corpo, in un ambiente sanitario di elevata sicurezza.

Tra le terapie che possono essere effettuate per contrastare e prevenire gli inestetismi cutanei. troviamo:

  •  Peeling chimico per attenuare le imperfezioni
    un trattamento medico estetico che provoca, attraverso l’applicazione superficiale di agenti chimici sulla cute del volto, una lenta e progressiva esfoliazione e un conseguente ringiovanimento del viso.
  • Trattamento dermatologico EAST, per la rimozione di piccoli inestetismi: verruche seborroiche, fibromi molli, piccole lentigo solari

Prestazioni di dermatologia disponibili presso le sedi LARC di Torino, Ciriè e Pinerolo

> CONSULENZA POST MINERALOGRAMMA
> CONSULENZA SPECIALISTICA TRICOLOGICA
> CONTROLLO DEI NEI
> DERMATOSCOPIA DIGITALE
> MAPPATURA NEI IN EPILUMINESCENZA
> PEELING CHIMICO
> RIMOZIONE VERRUCHE CON VERRUTOP
> RIMOZIONE MOLLUSCHI CONTAGIOSI
> TRATTAMENTO EAST
> VISITA DERMATOLOGICA
> VISITA DERMATOLOGICA PEDIATRICA