DENSITOMETRIA OSSEA DEXA

La Densitometria Ossea DEXA è considerata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità la tecnica in uso più precisa e affidabile per la misurazione della densità ossea e dunque del contenuto di calcio delle ossa misurate.

Rappresenta un importante supporto nella diagnosi dell’osteoporosi, nella valutazione del rischio di frattura e nel monitoraggio della risposta alla terapia.
L’esame può essere effettuato a livello della colonna lombare, del femore, del polso o di tutto lo scheletro. Presso il Gruppo LARC sono a disposizione 4 apparecchiature Densitometria Ossea DEXA a Torino, Cirié e Pinerolo, che utilizzano radiazioni ionizzanti a bassissima dose.

Come funziona la Densitometria Ossea DEXA a Torino e provincia?

Confrontando la densità minerale ossea del paziente con dei valori di riferimento, la DEXA fornisce due diversi indicatori (T-score e Z-score) con i quali è possibile la diagnosi strumentale di semplice osteopenia (livelli di densità ossea inferiori allo standard normale) o di osteoporosi, la patologia vera e propria. Accertata la presenza della patologia, la DEXA è inoltre utile per valutare la risposta del paziente alla terapia farmacologica: utilizza una dose molto bassa di raggi X, per cui la ripetizione di questo esame non presenta pericoli per la salute. Queste apparecchiature permettono di eseguire anche la Morfometria vertebrale, utile per l’identificazione delle fratture vertebrali anche di grado lieve e asintomatiche.

ACCESSO AGLI ACCOMPAGNATORI DEI PAZIENTI

Dal 15 ottobre 2021 si comunica che l’accesso è consentito agli accompagnatori
strettamente necessari (disabili, anziani, minori, donne in gravidanza) previa verifica di validità della Certificazione Verde (Green Pass).

Norme di comportamento per accedere presso le sedi del Gruppo LARC:

  • In caso di febbre superiore a 37.5°, tosse secca, difficoltà respiratoria acuta, rinite, mal di gola, dolore muscolare/spossatezza, nausea/vomito/diarrea, alterazione di olfatto/gusto non accedere alla sede, ricontattarci telefonicamente per spostare l’appuntamento
  • Arrivare all’appuntamento con 15 minuti di anticipo
  • Presentarsi senza accompagnatori, se non strettamente necessario (disabili, minori e gravidanza)
  • Se possibile scaricare da questo link il questionario di pre-triage; il questionario dovrà essere compilato in ogni sua parte e consegnato il giorno dell'esame, all'ingresso della sede, dove verrà comunque rilevata, come da Normative sopra citate, la temperatura corporea con termometro a distanza
  • Indossare correttamente la mascherina di protezione