Si tratta di un’indagine diagnostica eseguita con l'ausilio di un fibroscopio, un tubo sottile provvisto di fibre ottiche e collegato ad un computer. Il fibroscopio è inserito nella cavità da esaminare (attraverso la bocca o il naso) e, grazie alle fibre ottiche, ne trasmette immagini ad un monitor.

Dove effettuare questa prestazione: