Desiderare un figlio

SEMPRE MENO BAMBINI IN ITALIA

 

I rilevamenti statistici più recenti hanno evidenziato che il numero dei bambini che nascono in Italia in un anno è uno dei più bassi d’Europa: tra i Paesi europei, l’Italia ha il più basso indice di natalità insieme alla Germania.

Le cause della ridotta natalità sono rappresentate da motivi socio - economici e dall’aumento dell’infertilità di coppia.

   

COME COMPORTARSI QUANDO SI DESIDERA UN FIGLIO

 

Naturalmente, in termini di prevenzione, sarebbe importante curare al meglio le proprie abitudini di vita: l’alimentazione, l’attività fisica, l’igiene sessuale e, se possibile, non posticipare troppo la ricerca di una gravidanza.

Dopo 12 mesi di rapporti sessuali non protetti, invece, è fondamentale seguire un adeguato percorso diagnostico terapeutico che consenta di capire cosa ostacola il concepimento. Grazie ai progressi della scienza medica, all’affinamento delle tecniche diagnostiche, all’avvento delle tecniche di riproduzione assistita, molti casi un tempo considerati irrisolvibili possono oggi essere trattati con successo e la speranza di concepimento nelle coppie con problemi di infertilità è attualmente superiore all’80%.

È però necessario che il problema venga affrontato nel modo adeguato e secondo linee guida ben precise, in modo da non andare incontro a pericolose perdite di tempo e cocenti delusioni.

 

Oggi il Gruppo LARC è in grado di:

  • offrire Consulenze Specialistiche sull’infertilità, effettuate dal Dr. Stefano Maccario Medico Specialista in Ginecologia di provata pluriennale esperienza nel campo della riproduzione assistita
  • svolgere tutti gli esami clinico diagnostici necessari ad individuare le cause di difficoltà a procreare.
 

Non aspettare!

Un semplice colloquio con un esperto può aiutare a capire la causa della difficoltà di concepimento

e quali siano i passi da seguire per avere le migliori possibilità di diventare genitori.

Dove effettuare questa prestazione: