sonno

I DISTURBI RESPIRATORI DEL SONNO

 

Il sonno è un bisogno primario per il nostro organismo. Dormire bene è una componente imprescindibile, ad ogni età, per il benessere fisico, mentale ed emotivo. Dormire male o poco può essere causa di difficoltà di concentrazione, irritabilità, mal di testa, stanchezza, fattori incisivi che creano problemi nell’affrontare la giornata.

 

Il russare è il segnale d’allarme di un riposo disturbato, in alcuni casi infatti può associarsi alla presenza di una patologia importante: la Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS), che è una forma di asfissia cronica che si verifica quando si dorme.

 

Il russare rappresenta un rumore a bassa frequenza (circa 300 Hz) e talvolta ad alta intensità prodotto dalla vibrazione durante il sonno del palato molle e di altre strutture della regione. Oltre agli elementi anatomici altri elementi contribuiscono a determinare l’insorgenza della roncopatia e della sindrome di apnea del sonno: ereditarietà, sovrappeso, età e sesso, abuso di alcool e tabacco, uso di sedativi e sonniferi, affaticamento e accumulo di stress, alterazioni ormonali.

 

RICONOSCERLI CON LA POLISONNOGRAFIA

 

Gli Specialisti del Gruppo Larc, grazie all’esame polisonnografico, sono in grado di identificare con certezza l’esistenza di disturbi e fornire rimedi per il miglioramento del sonno. Questo esame consiste nella registrazione, fatta durante il sonno del paziente, di diversi parametri metabolici (flusso respiratorio nasale, saturazione di ossigeno, ECG, movimenti respiratori toracici e addominali ecc.) e dell’intensità dei suoni emessi.

 

AMBULATORIO DEI DISTURBI RESPIRATORI DEL SONNO

 

Il Medico Specialista “Esperto Qualificato in Disturbi Respiratori del Sonno” (EOS-DRS), figura nuova nel panorama medico, è uno Specialista Otorinolaringoiatra adeguatamente formato e preparato per inquadrare al meglio il paziente affetto dai disturbi respiratori del sonno, coordinandone la diagnostica spesso complessa, suggerendo la terapia più opportuna a seconda delle caratteristiche del paziente e della sua patologia.

 

TI SENTI STANCO? TI SEMBRA DI RIPOSARE MALE?

 Prenota una visita dal medico specialista in disturbi respiratori del sonno

che prescriverà, se necessario, l’esame polisonnografico.

 

__________________

 

Qualche Cifra...

Secondo alcuni studi il 45% della popolazione russa in modo discontinuo mentre il 25% lo fa abitualmente. Si presume che la sindrome di apnea del sonno (OSAS) colpisca tra l’1 e il 10% della popolazione adulta (si calcola che almeno il 4% dei maschi di mezza età ed il 2% delle donne ne siano affetti).

Dove effettuare questa prestazione: