occhiali

La Tomografia Ottica Computerizzata (OCT) è ormai l’esame diagnostico fondamentale per la diagnosi precoce di patologie che evolvono verso la cecità (come ad esempio le degenerazioni maculari e il glaucoma) o come esame pre-operatorio della cataratta.

 

Desideriamo per questo informarla che ora la Tomografia Ottica Computerizzata può ora essere prescritta anche in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale ed essere svolta presso le sedi LARC di Corso Venezia, 10 e Via Sempione 148/C a Torino.

 

Nello specifico, sono accertamenti eseguibili in convenzione con il SSN:

-    La Tomografia retinica (OCT) – Codice Regionale 95.03.3

-    Lo Studio strumentale della conformazione della papilla ottica (HRT o GDX o OCT) – Codice Regionale 95.09.4

 

Per venire incontro alle esigenze dei pazienti e dei medici curanti, sfruttando i vantaggi dell’esame OCT per tutte le patologie diagnosticabili e per la valutazione delle terapie, presso il Gruppo LARC inoltre, sono disponibili anche altre tipologie di OCT, proposte privatamente a tariffe contenute:

 

-    Esame OCT per la valutazione dell’angolo irido-corneale, la struttura anatomica principalmente connessa nella genesi della otticopatia glaucomatosa;

-    Esame OCT della cornea, per localizzare con precisione la profondità di lesioni corneali, ferite, corpi estranei, degenerazioni, etc.

 

Ricordiamo inoltre che l’esame diagnostico OCT non è invasivo né doloroso per il paziente, ha una durata di circa 15 minuti e solo in alcuni casi richiede la dilatazione della pupilla.