Purtroppo le ricette dell’Agenda della Gravidanza non possono essere utilizzate per le prestazioni Accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale, ma sono accettate dai principali fondi sanitari con cui il Gruppo LARC è convenzionato.
La paziente può comunque effettuare le prestazioni con l’impegnative del Medico Curante nel caso di prenotazioni con il Servizio Sanitario Nazionale.