rinomanometria
28 ottobre 2016
DIAGNOSTICA: DISPONIBILE LA RINOMANOMETRIA

Con l’introduzione della rinomanometria basale e della rinomanometria con decongestione (o test di decongestione) si arricchisce ulteriormente l’offerta LARC di esami diagnostici in ambito otorinolaringoiatrico.
 

Nelle sedi di LARC Mombarcaro e LARC Sempione, per la diagnosi delle malattie del naso, è possibile svolgere gli esami ambulatoriali di rinomanometria, una tecnica indolore e non invasiva: la durata dell’esame è di circa 10 minuti.
Entrambi questi accertamenti permettono di valutare la funzione respiratoria nasale grazie alla registrazione del flusso respiratorio con uno strumento chiamato rinomanometro: sul volto del paziente, viene applicata una mascherina dentro cui respirare con una narice, mentre una piccola sonda viene posizionata nell’altra. Questa strumentazione permette di raccogliere e trasmettere a un computer per l’elaborazione dati e informazioni sulla funzione respiratoria nasale.
La rinomanometria basale è particolarmente indicata per l’individuazione di rinite idiopatica e altre patologie similari: per lo svolgimento dell’esame, il paziente viene sottoposto all’inalazione di acqua fredda. Il test di decongestione è utile a distinguere le ostruzioni nasali da alterazioni anatomiche delle cavità nasali (come ad esempio la deviazione del setto): in questo caso l’accertamento richiede la somministrazione, sempre per inalazione, di un farmaco decongestionante.
 

Gli esami di rinomanometria vengono svolti nelle sedi LARC Mombarcaro e LARC Sempione. Per maggiori informazioni e prenotazioni, rivolgersi al numero tel. 011.0341777.